Siviglia non è la vera spagna (diario del cammino portoghese).

Cos’è la fortuna? La fortuna è quando lasci la Galizia con il bel tempo e atterri a Siviglia circondato da nuvole che rendono la città meno rovente del solito. Il nostro arrivo, tuttavia, non è felicissimo: la Ryanair mi ha fatto imbarcare lo zaino e per rivederlo sui nastri dell’aeroporto del capoluogo andaluso ho dovuto aspettare più di mezzora. Tempo che mi è servito per ricordare tutti gli stereotipi che gli spagnoli mi hanno raccontato sulla voglia di lavorare che hanno gli andalusi, nonché per pensare al gruppo di turigrini sivigliani che sul cammino mi ha dato tanto fastidio.

Leggi l'articolo →