Chi sono?

 

“Se non riesci a pensare, cammina. Se pensi troppo, cammina. Se pensi male, cammina ancora” –  Jean Giono.

Da quando ho percorso il cammino di Santiago per la prima volta, ho  deciso che il mondo è più bello se visto a piedi.

Quando visito una città, raramente prendo un autobus o una metropolitana. La trovo una perdita di tempo che impedisce di godere appieno del viaggio. Eppoi mi vanto di essere uno dei massimi esperti mondiali delle scale di Napoli, centinaia di scale volute da Don Pedro de Toledo nel XVI sec. che permettono di arrivare ovunque e, talvolta, anche prima dei mezzi pubblici.

Conosco la Spagna come le mie tasche, eppure continuo a trovare sempre una scusa per tornarci e viverla.

Da poco potete trovarmi su facebook   e su  twitter – Ancor da meno anche su instagram

Inoltre spesso, come potrete constatare grazie al numero di recensioni, sono solito inserire su tripadvisor i miei commenti su ristoranti e alberghi.   

Questo blog in 2 anni di attività ha già ricevuto 411.776  visite. Successo non da poco se si considera che si inserisce in un mare magnum quale è quello dei travel blogs.

Al momento il mio post più letto in assoluto è “come visitare Valencia gratis o quasi ” ( 32821 visite al 21.08.2016),   quello che ha ricevuto più visite in un solo giorno è Cosa e dove mangiare lungo il cammino di Santiago ( 4918 visite) quello più lungo  è il Diario del cammino francese ( che poi è anche la storia del mio viaggio più bello).

Alcune persone hanno scritto di me qui:

 

60 risposte a “Chi sono?

  1. Mi piace il tuo stile di viaggio, a piedi con lo zaino! 🙂 Anche io adoro girare con lo zaino (sebbene utilizzi mezzi di trasporto pubblici in genere, non le mie gambe XD) e condivido il tuo stile di viaggio lento e tranquillo, senza pianificare troppo! Il bello del viaggio è proprio il viaggio in sè e il fermarsi un po’ nei posti che si visita – mai rincorrere una estenuante tabella di marcia. Bel blog!

    Liked by 1 persona

    • Ciao Anna!
      Grazie per il tuo sostegno.
      Effettivamente attraversare tutto il mondo a piedi non è cosa da poco: un signore che l’ha fatto ci ha messo 11 anni.
      Quindi ben vengano i mezzi pubblici. Buon cammino!

      Mi piace

  2. Ho letto il tuo diario del cammino di Santiago ed è veramente …avvincente. Scrivi bene, mi piace. Spero di poterti leggere più spesso.

    Mi piace

  3. Ciao Narrabondo… complimenti per il tuo nome, per il tuo modo di concepire il viaggio molto vicino al mio e per l’amore che nutri per la tua terra… Io avrei due cose da chiederti! la prima è che il 9 settembre arrivo a Napoli, vado a trovare un’amica a Caserta ma starò da lei solo un giorno poi l’11 andiamo a Roma a trovare un’altra amica… cosa mi consigli di vedere nel casertano che non sia la Reggia? Secondo… ma se sei in zona ci possiamo incontrare per una pizza?
    La Globetrotter

    Liked by 1 persona

    • Ciao Diana!
      Grazie anche a te.
      Purtroppo sono in partenza con destinazione il Perù, quindi spero che fruirai appieno di questa gita ritornando in altra occasione. Nel casertano ti consiglio di vedere la medioevale Caserta Vecchia e il borbonico borgo di San Leucio. Vorrei poterti consigliare anche la reggia di Carditello, ma purtroppo il criminale stato italiano l’ha resa inaccessibile abbandonandola al degrado. Molto interessante anche l’acquedotto carolingio di Maddaloni e l’anfiteatro romano di Santa Maria Capua Vetere con il relativo museo archeologico.
      Epperò, se hai modo di muoverti in macchina, ti consiglio soprattutto di affacciarti nel sannio e di visitare Sant’Agata de’ Goti e poi, se rimane tempo, Limatola.

      Liked by 1 persona

      • grazie per i consigli, mi appunto tutto. La mia amica ha la macchina quindi riusciremo a fare un bel giro! e poi sicuramente tornerò… fai buon viaggio allora, il Perù è un posto che adoro e che conosco discretamente per cui se hai bisogno di qualche consiglio… sai dove trovarmi! a presto.
        Diana

        Mi piace

  4. Ciao!
    Sono passato di qui per puro caso e devo dire che sto divorando tutto ciò che scrivi. I diari dei tuoi cammini di Santiago sono avvincenti e pieni di riflessioni davvero profonde.
    Grazie per aver condiviso le tue avventure…..e, anche se con un po’ di invidia, seguirò ogni tuoi viaggio

    Mi piace

      • Nn mi dire che ti manca visitare Granada perché allora suvvia non sai quanto la Spagna ti mancherà (il triplo e il quadruplo) dopo Granada.
        Perché ci sono due città in ballottaggio dove vorrei vivere dopo Roma 1:00 e San Francisco e l’altra è appunto Granada!

        Mi piace

      • Ci sono posti in cui mi piace andare e ritornare infinite volte anche solo per andare a prendere un aperitivo il sabato sera, ma su Granada per ora non posso svelarti alcunché 😛

        Mi piace

  5. Ciao! Complimenti per le tue belle esperienze di viaggio. Ammiro molto il tuo stile: lento e sostenibile. Anche io sogno un cammino o un lungo viaggio in tenda. Per ora ho avuto solo esperienze brevi.

    Mi piace

    • Ciao Eliana! Grazie per essere passata! Tutto sta nel voler preferire la qualità alla qualità. Spesso anche io faccio dei viaggi brevi, ma solo perché il tempo a disposizione è sempre di meno, ma ti assicuro che le uniche esperienze che mi hanno lasciato il segno sono state proprio quelle che mi hanno permesso di conoscere davvero i posti in cui sono passato. Un caro saluto.

      Mi piace

  6. Ciao Piero! Condividiamo, oltre alla passione dei viaggi, l’amore per la Spagna 🙂 e direi anche per le camminate, visto che anche io se posso preferisco girare le città a piedi… i mezzi pubblici li prendo solo quando non posso farne a meno. Ti seguirò volentieri.
    A presto!

    Diletta

    Mi piace

    • Ciao Diletta, che bello avere il commento di un’altra spagnolista come me 🙂
      Il tuo blog non è accessibile, come mai?
      Grazie per il commento e a presto!!!
      p.s. Il mio nome, a dire il vero, non è Piero.

      Mi piace

      • Ahah scusami, nella descrizione non lo hai messo e di lato mi era apparso un “Piero” quindi pensavo fosse il tuo nome… invece mi sa che era quello di un tuo lettore 🙂 e quindi come ti chiami? 😀
        In che senso non è accessibile, non si apriva? Spero che adesso funzioni!

        Mi piace

  7. Visitare una città a piedi e scoprirne gli angolini più remoti e caratteristici è la mia passione. Ti ho scoperto da poco e prometto che andrò a spulciare tra i tuoi vecchi post e scoprire, attraverso i tuoi passi, luoghi che vorrei, un giorno o l’altro, visitare. Ciaoo

    Mi piace

  8. Ciao,
    volevo solo farti sapere che i tuoi racconti mi fanno sempre compagnia e ti ammiro molto. Grazie per aver condiviso anche con me la tua gioia di vivere

    Mi piace

  9. Me encanta leerte y estoy ennamorada de la “bella italia”.
    Por favor enseñame algo mas de tu tierra.
    iiiiiiiiiiiChaoooooo!!!!!!!!

    Mi piace

  10. Ti svelo un segreto: non riesco più a fare a meno di leggerti. Mi sto divorando tutto il tuoi posts, sempre interessanti e mai banali.
    Grazie!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...