Gita a Sirmione

castello3

Con Sirmione è stato subito amore a prima vista.

Forse al pari di mio nonno, che in questa località ha trascorso più volte le sue vacanze fruendo delle cure termali.

Appena vi sono arrivato e già prima di accedere al suo centro storico, ne ho apprezzato l’internazionalità e la quantità di turisti che è capace di attrarre. Di solito i laghi mi inducono ad essere malinconico,  nel caso del lago  di Garda e nella specie di Sirmione invece le sensazioni che mi hanno pervaso sono state più adrenaliniche come se stessi in una località di mare.

A tal punto che mi è venuta voglia di sfruttare il vento che soffiava gelido e di andare in barca a vela. Sarei capace di guidarla in un lago? Chissà!

Il castello scaligero è la rocca che domina l’unico punto d’accesso meridionale al centro storico ( una vera e propria penisola a se stante).  Fu costruita dagli Scaligeri e sembra quasi uno dei castelli di Walt Disney per le sue merlature a coda di rondine. Inoltre è caratterizzato da tre torri e dal maschio alto quarantasette metri.

Ciò premesso, una volta lasciatami alle spalle la darsena che funge da rifugio per i natanti e aver oltrepassato il ponte levatoio del castello, mi sono ritrovato nel cuore del centro storico di Sirmione, ovvero a decine di bazar turistici e gelaterie enormi di dubbio gusto. Questo  forse è l’aspetto  meno gradevole di Sirmione, ma in fondo non turba la sua visita.

Nel percorrere la sua affollata strada principale, ci si accorgerà infatti che il lago è su entrambi i lati e ci si può sbizzarrire a scoprire la vista panoramica più romantica.

Inoltre sulla punta più a nord vi sono le c.d. “grotte di Catullo”, una domus romana edificata tra la fine del I secolo a.C. e il I secolo d.C. Il termine “Grotte”, infatti, deriva da una tradizione quattrocentesca, quando le rovine, prima degli scavi, apparivano sotto forma di caverne. Secondo la tradizione di proprietà del poeta veronese Catullo che in un carme sostenne di possedere proprietà a Sirmione.

Annunci

9 risposte a “Gita a Sirmione

  1. A me il lago di Garda piace molto, però come hai fatto notare è molto turistica, io ho preferito i paesini abbarbicati in alto che sono solo un puntino sulla mappa ma da cui si gode un panorama sorprendente

    Mi piace

  2. Ci sono stato da poco, e devo dire che è bellissima…. ma fino ad un certo punto.
    Il primo tratto (partendo da sud) è affollatissimo, è tutto una gelateria e negozietti (di indiani pakistani), solo la parte più a nord (dal castello in poi) mi ha fatto un po’ respirare.
    La vista in effetti è molto bella, il Garda non tradisce.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...