Pizzeria Olio & Pomodoro a via Scarlatti: dire pessima è riduttivo – Napoli

“Ciccillo, quelle pizze passano a due!”

Come dimenticare il Totò  di Miseria e Nobilità che, in versione scrivano, si esaltava alla  vista di un cliente e ordinava al figlio di comprargli due pizzette?

Ma la famiglia Grasso è abituata a fare le cose in grande e, invece delle pizzette, preferisce raddoppiare direttamente le pizzerie.

Non è passato molto da quando Salvatore Marco Grasso, il giovane rampollo  di Salvatore Grasso ( il proprietario della storica Gorizia 1916 ), ha inaugurato la sua pizzeria in via Cilea.

Solo tre anni.

Eppure si vede che gli affari sono andati bene, talmente bene  che Olio & Pomodoro ha costruito un brand e ha deciso di aprire un’altra sede in via Scarlatti, sempre al Vomero, forse nella speranza di creare una sorta di “oligopolio” di famiglia nel quartiere.

L’inaugurazione c’è stata lo scorso 18 dicembre e io, passate le feste natalizie, sono andato a vedere come è questo nuovo locale in una serata prefestiva quando non c’è troppa folla.

L’arrendamento del locale è essenziale, minimal, luminoso, informale.

In una parola neo-vomerese.

Trovandosi nella strada principale dello struscio del quartiere è molto in vista e i curiosi non mancano:  sembra un posticino carino ed è  più che giustificato cedere alla tentazione di andarlo  a provare.

Eppure, nonostante le buone premesse, la sensazione di aver fatto la scelta sbagliata si materializza non appena ci si siede accanto ad uno dei tavoli

Invero infatti, per ordinare, è stato necessario aspettare 20 minuti, allorquando si è presentato un cameriere che, con fare un po’ troppo sbrigativo, faceva pure fretta.

Veniamo al cibo.

Tra gli sfizi io esco pazzo per la “frittatina” napoletana.

L’ho ordinata e mi sono intossicato da subito.

Era pessima, ma non ho demorso e ho pensato di rifarmi con la pizza.

Povero ingenuo!

Le pizze sono alla “vomerese”.

Sono cioè di piccole dimensioni in modo tale da entrare nel piatto e un pochino bruciacchiate sui cornicioni.

Solo che sono  insapore, inodore,  sottolissime e toste, presumo quasi al livello di una pizza congelata buitoni  ( anche se quest’ultima, a dire il vero, mi sono sempre rifiutato di mangiarla).

Sinceramente mai nella vita ho mangiato una pizza così poco apprezzata e, quando scrivo mai, intendo estendere il mio giudizio anche fuori dai confini di Napoli.

Una volta, per esempio, a Madrid mi hanno costretto a mangiare in un filiale della catena Domino una pizza disgustosa con sottilette e pollo. Ebbene, se ci penso, quella pizza mi è piaciuta di più rispetto a quella di Olio & Pomodoro a via Scarlatti.

Fortuna solo che che quel sapore (?) ho potuto coprirlo bevendo immediatamente una birra, altrimenti mi sarei volontariamente tagliato la lingua.

Quanto al conto, c’è un altro dato negativo da evidenziare:

per una porzione di crocchette, una frittatina,  due  “pizze” e tre birre il totale è stato di quasi 50 euro, somma su cui ha avuto una forte incidenza il costo del servizio.

Insomma mi sa che  Grasso junior ha assorbito il vizietto di papà.

p.s. Mi sono rifiutato di fare foto.

Location: 7     Servizio 5
Cibo: 0             Prezzo: 4

Voto complessivo 3. O cambia radicalmente, o avrà vita molto breve.

15 risposte a “Pizzeria Olio & Pomodoro a via Scarlatti: dire pessima è riduttivo – Napoli

  1. Ma dov’è andata a finire la buona pizza napoletana!? Il mio Lui, Napoletano DOC, mi ha sempre decantato la pizzeria Sorbillo. Ma io dico molti si credono furbi, mettono una bella insegna giusto per attirare turisti e poi ti servono ciabatte a prezzi esorbitanti. Che peccato rovinare così le tradizioni!! La tua è una recensione fatta proprio con il cuore arrabbiato di chi ha preso una fregatura. Un salutone Bea

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...