Le 10 feste più divertenti di Spagna

Nel 2010, quando la Roja vinse il mondiale di calcio grazie al goal in finale di un famoso centrocampista, venne coniato il motto “fiesta, siesta y Iniesta. Ciò per sottolineare come uno degli elementi caratterizzanti della Spagna sia proprio “la festa” intesa come rito collettivo. Ebbene, ora che siamo in primavera, sta per arrivare la stagione delle feste più belle che, manco a dirlo, si celebrano per la maggior parte nella Comunidad valenciana e in Andalusia, cioè al Sud. Quali sono?

 

  • I- CABALGATA DE LOS REYES A SIVIGLIA

Gennaio

In Spagna i regali non li porta Babbo Natale, ma arrivano il 5 gennaio con i Re magi.  Per questo motivo si organizza una sfilata in giro per le città con migliaia di figuranti travestiti da mori che accompagnano i Re Magi  assieme a cavalli, cammelli ed elefanti distribuendo, magari su carri allegorici, miliardi di caramelle a tutti gli astanti. La sfilata si organizza in parecchie città, ma la più partecipata è sicuramente quella di Siviglia ( di cui ho scritto qui)

  • II- LAS FALLAS A VALENCIA

Marzo

Ci siamo: dal 15 al 19 marzo, giorno di San Giuseppe, bisogna andare assolutamente a Valencia per  Las Fallas. Cosa sono Las fallas?  Si tratta di bellissime costruzioni in concorso tra loro realizzate in legno o cartapesta che rappresentano, spesso in chiave ironica, alcuni fatti riconducibili alla attualità valenciana. Ogni falla è curata nei minimi particolari ed è considerata una opera d’arte. Alcune arrivano a costare da sole anche 40 mila euro. Ciò nonostante il 19 marzo le incendiano dando avvio alla cosiddetta crema.  Nel corso della festa, ovviamente, non mancheranno spettacoli,musica e canti fino a tarda notte. Ogni mattina, infatti, si inizia con la mascletà, cioè una fila di petardi assordante che risuona per tutto il centro storico. La prima masleta ha inizio  su indicazione della Fallera Major (la regina della festa) che, affacciandosi  dal balcone principale del Municipio, da ufficialmente avvio a las fallas.

  • III FERIA DE ABRIL A SIVIGLIA

Aprile o Maggio

Torniamo a Siviglia per la famosa feria de Abril che, nonostante il nome, spesso si celebra a maggio a seconda del periodo in cui capita la Pasqua ( di solito due settimane dopo). Siviglia, infatti, è particolarmente famosa sia per le sfilate religiose della Semana Santa ( in particolare del venerdì Santo) che, per l’appunto, per la feria de Abril, che quest’anno tornerà ad essere in aprile.  La festa è molto particolare, perché i sivigliani amano indossare gli abiti tradizionali ( spesso costosissimi) e ad assistere alle corride che si tengono nella plaza de Toros. Dopodiché pranzano all’aperto in  strutture all’aperto chiamate “casette”.  Il tipo di festa, tuttavia, conferma l’animo “chiuso” e settario che è nel dna sivigliano. Le casette, infatti, sono fittate e  si può accedere solo su invito. Ciò premesso, segnalo che nella vicina Cordoba che si tiene la festa per chi ha il giardino e il patio più bello.

 

  • IV QUEIMA DAS FITAS  – COIMBRA

Maggio

Lo  so, Coimbra è in Portogallo e non ha nulla a che fare con la Spagna, ma facciamo finta che stia scrivendo delle feste più belle di tutta la penisola iberica. La Queima das fitas è sostanzialmente la festa di fine anno degli universitari. Si festeggia un po’ ovunque in Portogallo, ma a Coimbra è più bella: carri, balli e fado. Inizia alla mezzanotte del primo venerdì di maggio con una serenata di fado davanti alla scalinata della bella Chiesa di Santa Cruz, dopodiché – per 8 giorni – si assiste ad una processione di carri (   il cortejo),  attività sportive, culturali e musicali  Anche nella specie c’è il fuoco in mezzo: i nastri di  colori diversi, che rappresentano le diverse facoltà universitarie, vengono bruciati.

  • V LAS HOGUERAS DE ALICANTE

Giugno

Quella de Las Hogueras de San Juan  è la festa cui sono più legato in assoluto.  Si tengono  dal 20 al 24 di giugno di ogni anno e si tratta di una  manifestazione collettiva di “locura” di cui solo gli alicantini sono capaci. La ritualità e la partecipazione è molto simile a quelle de las fallas valenciane, solo che il periodo estivo e il mare rendono il tutto ancora più allegro. Le statue  in cartapesta sono spesso geniali e si occupano spesso di politica facendo della satira molto tagliente. La competizione tra i vari quartieri su chi ha fatto l’opera più bella è ovviamente molto sentita, ma non turba le feste. Anche qui  – come a Siviglia – ci sono delle casette in cui si cena e si balla, ma tutta la città è attraversata da bande musicali e da cortei che coinvolgono migliaia di persone.  Il 23 sera, quando tutto viene incendiato, i pompieri si divertono a tirare l’acqua anche ai passanti. Ciò nonostante la festa non è ancora finita: dal 25 al 29 si tiene, infatti, una gara internazionale di fuochi d’artificio. Io ne ho scritto qui:  Las Hogueras de Alicante. Perché me encanta Alicante.

 

  • VI SAN FERMIN A PAMPLONA

Luglio

Primo gennaio, due febbraio, tre di marzo, quattro di aprile, cinque di maggio, sei di giugno, sette di luglio è San Fermin. Recita così una famosa canzone che rievoca la “fiesta” per antonomasia tanto amata da Ernest Hemingway. Si inizia il 6 a mezzogiorno con il chupinazo in piazza davanti al comune ascoltando  il sindaco che ripete la formula di rito: “Pamplonesas, Pamploneses, viva San Fermin”. Dopodiché si dà avvio agli encierros. I tori vengono liberati e fatti correre lungo la calle estafeta fino alla plaza de Toros ogni giorno fino al 13 luglio. La festa, per via del libro di Hemingway, è molto frequentata anche da americani e australiani che non esitano a far pazzie assurde come lanciarsi nel vuoto da una statua a 10 metri di altezza.

sa.jpg

  • VII DIA DEL APOSTOL A SANTIAGO DE COMPOSTELA

Luglio

E’ la festa dedicata ovviamente all’apostolo Giacomo e si tiene il 25 luglio. Il 24, prima del tramonto, ci si riunisce in piazza Obradoiro e si aspetta lo spettacolo in mapping 3d e in musica proiettato sulla facciata della Cattedrale e su tutta la piazza. Dopodiché si gira per vie del centro e volendo si può assistere ai concerti gratuiti che si tengono nella vicina piazza Quintana.

  • VIII SEMANA GRANDE A SAN SEBASTIAN

Agosto

Nei paesi baschi l’estate dura poco, ma viene sfruttata fino in fondo. “La settimana grande” è qualcosa che coinvolge un’intera comunità e attira molti visitatori dalla Francia e dall’Inghilterra. Anche qui ci sono spettacoli, balli, canti e fuochi pirotecnici.

  • IX FERIA DE AGOSTO MALAGA

Agosto

A Malaga c’è sempre un’occasione per fare festa. Con la feria di verano, che dura 10 giorni ha inizio alla spiaggia de la  Malagueta con il pregon de la feria, si ricorda l’inclusione di Malaga nella corona di Castiglia. Mare, spettacoli, fuochi d’artificio, ma anche tapas: si organizza persino una gara a chi le sa fare meglio.

  • X  FESTA MAJOR DE GRACIA – BARCELLONA

Agosto

Il quartiere di Gracia si trasforma. Diventa un’immenso palcoscenico pieno di fiori e colori in cui si balla, si fanno spettacoli e si canta. Una festa allegra, simpatica, delicata e coinvolgente.

 

EPPOI?

  • Eppoi ad Alcoy ( in provincia di Alicante), si può assistere alla fiesta de Moros y Cristianos, una rappresentazione della guerra di conquista tra gli arabi e gli europei. La festa si conclude il 15 luglio con la sconfitta dei Mori.
  • LA TOMATINA – Avete presente quei pazzi che ad Ivrea si lanciano le arance a carnevale? Bene, a Buñol, in provincia di Valencia, si fa la stessa cosa ma con i pomodori. Si fa l’ultima settimana di agosto e la cerimonia ha inizio con una sfida: salire su un palo insaponato per raggiungere il prosciutto appeso in cima.

 

 

Annunci

6 risposte a “Le 10 feste più divertenti di Spagna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...