Cammino francese. Prologo

Parto già stanco.

Ormai ci siamo, tra poche ore inizierà il grande cammino. In questi giorni sono stato talmente occupato che, anche per pigrizia, non mi sono organizzato come dovevo: in perfetto stile “ernestiano”, parto all’avventura senza sapere cosa mi aspetta, ma con lo spirito di chi è pronto ad affrontare qualsiasi avversità. Il contenuto del mio zaino sarà essenziale e il più leggero possibile con qualche concessione solo per quanto riguarda il primo soccorso e la mia bandiera borbonica. Per il resto, essendomi limitato a testare le mie scarpe per qualche decina di km, mi pento solo di non aver avviato una programmazione fisica mirata, ma faccio comunque affidamento sulla mia tenuta atletica e sul mio spirito di sacrificio di “sportivo poliedrico”. In realtà, non nascondo che sono nella fase di pigrizia più acuta, ma già so che, una volta in ballo, dimenticherò di lamentarmi e avrò ben altri stimoli.Non so se riuscirò ad aggiornare il blog dal mio cellulare, ma sicuramente – compatibilmente con le possibilità che avrò – caricherò qui i video che metterò su youtube dal canale che ho appena creato o le foto da picasa/facebook.

En el camino- Hyperborea

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...